Chi è il partito con cui Grillo si vuole alleare

Bo8W3ppIMAAt0L5

Qui sono riportare una serie di dichiarazioni dei maggiori esponenti del partito Ukip con cui il M5S vuole fare l’alleanza in Europa.

Grillo e Casaleggio hanno dichiarato che faranno un sondaggio online per decidere l’alleanza con i loro 100.000 iscritti. Non potevano esplicitare questa loro volontà prima di prendere 5.8 milioni di voti? Chissà quante persone di sinistra si sarebbero opposte a ciò e avrebbero votato un altro partito…

E poi il M5S è per il total-streaming. Qualsiasi cosa deve essere messa in rete, a prescindere (vedi incontro con Bersani-Letta-Renzi). Perchè allora abbiamo saputo solo attraverso Salvini, tramite una foto con Grillo, che stava andando a questo incontro? Perchè non l’ha trasmesso sul suo blog?

#ipocrisia5stelle

#freeluxuria

Vladimix Luxuria, a Sochi per le Olimpiadi invernali, è stata arrestata per aver aperto una bandiera con la scritta “Gay is Ok”.
Putin ti ricordo che il tuo paese deriva dall’URSS, l’Unione delle repubbliche Socialiste Sovietiche. Il Socialismo mirava all’uguaglianza degli uomini tutti. Te sei solo il più fascista, indegno di essere presidente della nazione che ha dato i natali a grandi rivoluzionari come Lenin. Vergognati. #freeLuxuria

Alba Dorata in Italia

image

Apro Facebook e mi compare la pagina di Alba Dorata Italia.
Per curiosità entro e inizio a guardare le foto. A quel punto mi salta all’occhio questa foto e il mio unico pensiero è che l’Italia è migliore di questi fascisti. #iostoconcecile

Presidenza del’Unione Europea

Quasi nessun media ha dato il giusto risalto alla notizia.

Io dico che ci sarà da ridere per il prossimo anno visto che la Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea (organo differente dal Consiglio Europeo in quanto quest’ultimo è formato dai Capi di Stato e di Governo dei paesi membri e ha la funzione di indirizzo politico mentre quello sopracitato è l’organo che ha il potere legislativo insieme al Parlamento Europeo) sarà della Grecia e quindi dell’Italia.

Due dei paesi più colpiti dalle politiche dell’Austerity avranno un fortissimo ruolo nella determinazione dei lavori dell’UE per il prossimo anno.

Cambio di rotta dell’Unione Europea?